6 aprile / 17 novembre 2013

Viaggio nella terra dei veneti antichi

Padova / Palazzo della Ragione - dalle 9.00 alle 19.00 - chiuso il lunedì

Situla Benvenuti

  • Museo: Museo Nazionale Atestino, Este
  • Periodo: VI sec.a.C.

E' uno dei capolavori dell’ 'arte delle situle'.

Essa apparteneva al corredo funerario di una tomba femminile rinvenuta nella necropoli Benvenuti di Este. Con il termine situla si identifica un tipico contenitore bronzeo a forma di secchio, con superfici lavorate a sbalzo, su cui i Veneti hanno raccontato la loro storia, attraverso iconografie suggestive. Su questa situla per la prima volta nel Veneto antico è l’uomo l’attore principale di più scene narrative, visibili lungo le tre fasce e da leggersi come un racconto unitario: in basso, una sfilata di prigionieri segue il carro del vincitore; nella fascia mediana in uno scenario lussureggiante tra animali fantastici e selvatici, di chiara derivazione orientale, un personaggio, preceduto da un bue, tiene al guinzaglio un cane maestoso. In alto: un centauro si accinge a pugnalare uno sparviero, due atleti gareggiano, mentre a cerimonie di libagione si affianca la presentazione di un cavallo al principe in trono. Di questo prezioso manufatto manca la parte inferiore, che terminava in un basso piede svasato.

Tweet